tende-ufficio

Le tende “giuste” per lo spazio di lavoro

Che siano in ufficio o in uno spazio casalingo dedicato allo “smart working”, le tende sono parte importante dell’arredo data la necessità di schermare le finestre per evitare fastidiosi riflessi sui monitor dei PC.

Oltre alla loro funzionalità però i tendaggi permettono di cambiare volto all’ufficio, rendendolo più moderno, leggero, colorato, oppure fungere da funzionale divisorio per ricavare uno spazio riservato al lavoro da una stanza più grande.

La scelta delle tende da ufficio deve tener conto di diversi fattori ed esigenze legate all’attività lavorativa. Le tende devono arredare e nello stesso tempo filtrare sole e calore nell’ambiente in cui si lavora.

Nella scelta è importante valutare quanta luce si desidera far entrare nello spazio di lavoro nel corso della giornata, perché in base a questo criterio potranno essere scelte tende sartoriali realizzate con tessuti filtranti o con tessuti oscuranti, oppure tende tecniche che dispongono di diversi sistemi e meccanismi di gestione della luce, come ad esempio le veneziane.

La giusta tipologia di tende diminuisce il surriscaldamento dello spazio di lavoro in estate, contribuendo anche al risparmio energetico in caso di presenza di climatizzatori. In inverno le tende aiutano l’isolamento termico e bloccano eventuali spifferi.

Inoltre per ottemperare alle normative in tema di sicurezza degli uffici, le tende da ufficio devono essere ignifughe. In caso di tende in tessuto, esistono tessuti particolarmente resistenti al fuoco o fuoco-ritardanti.

Potrebbero interessarti anche...